ANGELI CON LA PASTA

(da un'idea vista su " Diana Speciale Natale")

Quello che ci serve per costruire un angelo con la pasta :

- Vari tipi di pasta (per il corpo, per le braccia, per le ali, per i capelli)

- Colla Vinavil

- Filo argentato

- Spray argento o oro

- Pistola con colla a caldo

- Una pallina di carta diametro 2 cm circa

Potete vedere la dimensione dell'angelo calcolando che ogni quadratino del foglio sul fondo ha 1 centimetro.

Si inizia con il corpo ( rigatoni grandi o altro tipo di basta molto grande ), si mette un po' di colla a caldo sulla pasta scelta come braccio e si incolla sul corpo, prima quella destra e poi quella sinistra.

Una volta fatto il corpo, proviamo a comporre la testa: innanzitutto infiliamo la pallina su un bastoncino di legno, poi si segna il viso e l'attaccatura dei capelli. Una volta fatto questo spalmiamo un po' di colla Vinavil sulla parte relativa ai capelli e la immergiamo nella pastina da brodo ( anellini, letterine, capelli d'angelo, ecc.)

 

Una volta asciugata la colla, attaccheremo la testa al corpo e le ali dietro

Il nostro angelo quasi finito : non ci resta che attaccarci il filo d'argento e dipingerlo.

Per attaccare il filo, mettere un po' di colla a caldo nel buchino (che in ogni pallina), e con uno stecco spingere il filo dentro il buco con la colla.

Ora non ci resta che spruzzarlo con la vernice spray dorata o argentata , a piacere.

AUGURI E BUON LAVORO DA ELENA - TRIESTE

elena@favretto.net